Carne argentina alla brace, dove mangiarla

L’Argentina ha una lunga tradizione ed è una delle capitali mondiali della carne. Famosa in tutto il mondo per la sua carne di manzo nutrita con erba di alta qualità. Ecco perché la carne argentina alla brace è la più amata nel mondo . Gli argentini costituiscono il secondo mercato di consumo di carne bovina al mondo, mangiando in media 1,2 chili a persona a settimana secondo la Camera di commercio argentina. L’Argentina ha anche più bestiame che umani all’interno dei suoi confini. Nelle sue vaste pampa pascolano la quinta popolazione di mucche al mondo.

Il paradiso per un carnivoro. Ma visto che non possiamo andare in Argentina ogni volta che vogliamo mangiare la loro carne alla brace un buon modo per godere comunque di questa prelibatezza è conoscere fino in fondo la cultura della carne argentina alla brace, in modo da poter scegliere il posto giusto dove gustare la vera carne alla brace argentina.

Carne argentina alla brace: cos’è un Asado

I barbecue di famiglia, chiamati asados, sono incontri lunghi e persistenti che si verificano comunemente ogni domenica nei cortili di tutto il paese. Alle grigliate, o asados, in tutta l’Argentina, sia nei ristoranti informali chiamati parrillas che nei cortili privati, il rituale è lo stesso: reggendo il piatto, ti avvicini alla griglia, ti godi il profumo ricco e affumicato delle carni che sfrigolano e ti riempi il piatto dei pezzi di carne che preferisci.

Nella griglia argentina ci so tutti i tipi di carne, dai chorizos (salsicce piccanti), che si spaccano con il succo, alle animelle croccanti, agli intero pezzi di filetto dorato. Non devi fare altro che dire all’uomo della griglia, il parrillero, che ti piacerebbe provare. Ti servirà alcuni pezzi e fette scelti, ma non troppi; il punto è mangiare pochi pezzi caldi alla volta, quindi tornare indietro, poi aventi e ancora indietro. C’è anche un detto per questa danza gustativa: “Asado es un viaje de ida y vuelta”—”Asado è un viaggio di andata e ritorno”.

Carne argentina alla brace: l’asado argentino

Quasi tutti i visitatori internazionali in Argentina – esclusi i vegetariani – si recano in una parilla o in un ristorante steakhouse/grill che si trova in ogni piccola città argentina. Parilla si riferisce alla grata su cui viene cotta la carne e la parrillada si riferisce alla carne alla griglia. La parrillada inizia con un antipasto di achuras, ovvero frattaglie ed embutidos, o salsicce, tra cui la morcilla (sanguinaccio). Un disco di provoleta alla griglia , o provolone, viene spesso servito anche come antipasto. Coloro che hanno visitato il Brasile avranno familiarità con il termine brasiliano per barbecue, “churrasco”.

In Argentina, churrasco si riferisce a qualsiasi taglio sottile di manzo disossato cotto a fuoco vivo.

Carne argentina alla brace: la carne

Se vuoi sapere dove mangiare la vera carne argentina alla brace allora devi partire selezionando il ristorante in base al tipo di carne che offre. Un tipico asado ha chorizos e morcillas (salsicce di sangue), oltre a carni varie come mollejas (panini dolci) e chinchul’n (intestino). 

I prodotti base dell’asado includono arrosti interi come il bife ancho, l’equivalente del nostro rib eye; bife angosto, lombata; lomo, o filetto (il parrillero taglia gli arrosti cotti in fette spesse, simili a bistecche); matambre, un tipo di bistecca di fianco (il termine si riferisce anche all’elaborato piatto ripieno che utilizza questo taglio;); e tira de asado, un taglio popolare, originario dell’Argentina, in cui la sezione della costola viene tagliata trasversalmente per produrre sottili strisce di carne e osso.

Quindi se vuoi gustarti la vera carne argentina alla brace noi ti consigliamo di andare in un locale molto famoso per questo tipo di cucina ovvero l’Old Friend. Questo ristorante ha diversi tipi di tagli di carne e propone la vera grigliata argentina. 

admin8470

admin8470