Sovraindebitamento l’associazione consumatori ti aiuta

Secondo associazione consumatori Globo Utenti oggi, quasi una persona su dieci è in ritardo con l’affitto o il mutuo, le bollette o gli acquisti a riscatto. Quando si considerano le famiglie monoparentali con figli a carico, i numeri sono molto più alti, fino a uno su cinque. Sebbene questi numeri siano diminuiti negli ultimi anni, in linea con la ripresa economica complessiva, ancora molte persone si affidano alle associazioni consumatori per chiedere come devono affrontare un pesante fardello nel cercare di sbarcare il lunario alla fine di ogni mese.

L’eccessivo indebitamento spesso inizia con la tensione finanziaria, una spesa inaspettata causata forse da un incidente o dalla perdita del lavoro. Per le persone che vivono con mezzi modesti, una piccola quantità di debito aggiuntivo può andare fuori controllo. I prestiti intesi come soluzione temporanea rischiano di diventare un problema permanente. Ed è qui che l’associazione per i consumatori Globo Utenti può aiutarti.

L’eccessivo indebitamento può causare stress intenso, sentimenti di vergogna e persino provocare l’esclusione sociale. Questo, ancora una volta, può rendere ancora più difficile trovare una soluzione, poiché il sovraindebitato cade vittima di un senso di disperazione. L’aiuto di un’associazione consumatori è ciò che serve.

Come prevenire l’indebitamento eccessivo con l’associazione consumatori

La soluzione migliore, ovviamente, è in primo luogo prevenire l’indebitamento, ad esempio costruendo la resilienza finanziaria per le famiglie tramite le associazioni dei consumatori. Ciò include la possibilità di accantonare in “tempi normali” per creare buffer. Eppure questa è una cosa difficile da fare quando si è in difficoltà. In tutti i paesi dell’UE, secondo le fonti dell’ associazione consumatori, le famiglie a basso reddito riescono a risparmiare poco o nulla per un periodo di crisi, mentre le famiglie più ricche risparmiano in media circa il 40% del loro reddito.

Quindi combattere l’indebitamento significa prima di tutto migliorare i redditi delle famiglie più povere. Per questo, una serie di diritti e principi dell’ associazione consumatori Globo Utenti indicano la via da seguire.

Un’efficace integrazione nel mercato del lavoro è una pietra miliare: sappiamo che un’occupazione di qualità è il modo migliore per far uscire le persone dalla povertà. Allo stesso tempo, il pilastro dell’ associazione consumatori sancisce anche il diritto a garantire un adeguato sostegno al reddito a chi è in transizione o non è in grado di accedere al mercato del lavoro.

I modi per evitare il sovraindebitamento con l’associazione consumatori

Un altro modo per prevenire l’indebitamento eccessivo è garantire pratiche di prestito responsabili. La direttiva sul credito al consumo del 2008 ha portato i prestatori a valutare meglio l’affidabilità creditizia e ha introdotto importanti diritti per i consumatori di credito, ad esempio stabilendo limiti per quanto possano essere elevate le sanzioni quando i mutuatari vogliono rimborsare anticipatamente. Ciò è supportato dalle pratiche nazionali delle autorità di regolamentazione finanziaria negli Stati membri, il cui ruolo è garantire che le istituzioni finanziarie prestino in modo responsabile e trattino le persone che restano indietro sui loro rimborsi in modo equo e dignitoso. Se così non fosse l’associazione consumatori può aiutarti.

Prevenire l’indebitamento significa anche migliorare le capacità di gestione finanziaria di base delle persone, in particolare per le persone scarsamente qualificate e senza lavoro. Si può e si deve fare di più per rafforzare l’educazione finanziaria per garantire che i servizi siano in atto per aiutare le famiglie vulnerabili a fare scelte di bilancio migliori. Questo è qualcosa che l’associazione consumatori sta già sostenendo, ad esempio attraverso moduli sull’alfabetizzazione finanziaria come parte del suo programma di servizi.

L’associazione consumatori Globo Utenti vuole che le persone siano in grado di contrarre prestiti, sia per investire nel loro futuro che per superare un periodo di vita difficile. Ma il prestito non deve diventare una trappola dalla quale non possono sfuggire. L’associazione consumatori si prodiga affinché il sovraindebitamento sia solo un lontano ricordo.

admin8470

admin8470